Ivo Biočina

Un viaggio a ritroso nel tempo

Andando per la Croazia, non viaggerete

soltanto attraverso lo spazio, ma anche 

attraverso il tempo. Ve ne renderete conto

quando scoprirete tradizioni secolari e i resti

di tante civiltà che, passate da queste parti,

hanno posto le basi per la nascita di questo

incredibile Paese. 

Costruito nel cuore

dell’Impero romano,

il Palazzo di Diocleziano di Spalato è l’esempio perfetto dello sviluppo dell’architettura tardoantica.

Le sue forme e i suoi ornamenti non sono soltanto fulgidi esempi dell’arte paleocristiana, ma anche il prologo allo

stile bizantino e allo stile architettonico altomedievale.  

La collezione esposta nel monumentale Museo Mimara

può essere paragonata a un autentico catalogo

della storia dell’arte. In esso è possibile ammirare

la bellezza d’incantevoli 

capolavori di maestri quali Rubens, Goya e Manet, ma

anche l’eterogeneità degli altri stili e periodi artistici.

Alcuni dei più antichi oggetti esposti risalgono addirittura

alla preistoria. 

Boris Kačan

Se decidete di sbirciare nel passato della Croazia andando per musei, avrete fatto la scelta giusta. Ma attenzione anche

all’offerta culturale all’aperto! Il festival estivo di Dubrovnik, ad esempio, è la manifestazione culturale più antica della

Croazia e, nel contempo, uno spettacolare evento di cultura che ricorderete a lungo. Sui suoi palcoscenici viene mostrato

tutto lo sfarzo del teatro, del balletto, dell’opera lirica e delle più prestigiose orchestre di musica classica del mondo, il

tutto perfettamente fuso con la magia della cinta muraria della  città. 

La Croazia ha tanto da offrire anche a chi ama il folklore e le tradizioni. 

L’arte delle merlettaie si tramanda di generazione in generazione in cittadine come Lepoglava, al nord, e sull’isola

di Pag (Pago), a sud. Lepoglava, gelosa custode di quest’antica tradizione, organizza ogni anno il festival del

merletto. 

I dieci beni storici

più noti della Croazia:

L’Anfiteatro di Pola

L’antica Salona

Il foro romano di Zara

Il sito preistorico dell’Uomo di Neanderthal a Krapina

Il sito archeologico di Vučedol

Lo Starigradsko polje (La Piana di Stari grad)

La fortezza di Klis

I resti romani sulle Isole Brioni (Brijuni)

La Vela špilja (grotta)

Nin (Nona)